Tesser: “A Vicenza è mancato solo il gol. Chiedo sempre più cattiveria in attacco ma…”

Tesser: “A Vicenza è mancato solo il gol. Chiedo sempre più cattiveria in attacco ma…”

Il tecnico biancoverde si sofferma sulla “cattiveria” dei suoi in zona gol

Due buone prestazioni quelle con Bari e Vicenza nelle quali l’Avellino ha mancato solo il colpo di grazia. Il raddopio con il Bari e un gol con il Vicenza sono mancati al sodalizio biancoverde nonostante la buona prova e le tante occasioni create. Tesser su questo aspetto parla di quello che è accaduto durante i due match:  “Si potrebbe parlare di partite perfette se avessimo vinto. Abbiamo giocato bene e viste le occasioni create viene da dire che sarebbe servita piu cattiveria davanti. Sinceramente non ho visto leggerezza e questa è già una cosa importante. A mio avviso l’errore del singolo, come quello di Mokulu che tocca due volta la palla prima di concludere è un errore tecnico che va al di là della cattiveria agonista. Io chiedo sempre ai miei giocatori di avere quello spirito per fare quel qualcosa in più che serve per vincere e non nego che questa settimana ho chiesto maggior cattiveria perchè quella serve sempre ma credo che gli errori delle volte arrivano al di là della voglia di fare gol che c’è sempre. Vedi Dzeko l’errore che ha commesso a porta vuota e poi ha realizzato due gol. Questo è il calcio, non dico che dobbiamo sfondare la porta ma sicuramente dobbiamo essere più decisi e far male agli avversari”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy