Tra conferme e possibili sorprese si riparte il 4 ottobre

Tra conferme e possibili sorprese si riparte il 4 ottobre

E’ stato diramato ieri a Bologna il calendario della Serie A Beko 2015/2016.

Esordio casalingo per la Sidigas Avellino che il 4 ottobre affronterà una rinnovatissima Consultinvest Pesaro e che, nella seconda e terza giornata, dovrà vedersela con due big del campionato, rispettivamente la Grissin Bon Reggio Emilia e l’EA7 Emporio Armani Milano.

Inizio in salita, ma come diceva un saggio, prima o poi bisognerà affrontarle tutte e la difficoltà del calendario, a una prima lettura, è sempre relativa.

Derby infuocato con Caserta il 23 dicembre, mentre l’ultima giornata il team di Sacripanti ospiterà la Reyer Venezia.

Scoppiettanti, come da tradizione, si prevedono anche i derby lombardi tra Milano e Varese alla seconda giornata, Milano e Cantù alla nona, Varese e Cantù alla quindicesima.

Da seguire con attenzione anche le battaglie tra le semifinaliste dei play off della scorsa stagione che si snoccioleranno tra la quinta e la tredicesima giornata, mentre lo scontro tra le due favorite alla vittoria finale, la Dinamo Sassari del triplete e l’EA7 Emporio Armani Milano, infiammerà gli appassionati della palla a spicchi proprio l’ultima giornata.

Una presentazione quella dei calendari che dovrebbe essere modificata dalla Legabasket, con la possibilità di prevedere per le prossime stagioni la creazione di un vero e proprio evento, sulla falsariga del campionato di calcio di massima serie, come vetrina per avvicinare, incentivare, stimolare nuovi adepti e, perché no, maggiori interessi economici a beneficio di un movimento cestistico ormai in piena crisi negli ultimi anni. 

di Marco Festa

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy