Una promessa, un gol e la dedica: Matteo è tutto per te

Una promessa, un gol e la dedica: Matteo è tutto per te

In settimana Mokulu era andato a trovare il piccolo Matteo tornato a casa dopo un delicato intervento a Trieste. Gli aveva promesso un gol e una dedica: ha mantenuto la parola

Commenta per primo!

“Forza Matteo”. La scritta sulla maglietta l’ha mostrata a tutta l’Italia davanti alle telecamere di Sky dopo il gol che ha regalato la vittoria ai lupi contro il Livorno. Glielo aveva promesso Benjamin Mokulu che in gran segreto, in settimana, era andato a casa del piccolo Matteo. Il bimbo che è riuscito ad unire tutta l’Italia calcistica e non per via di un delicato intervento a cui si è sottoposto nello scorso mese di gennaio all’ospedale Pediatrico di Trieste.  Per lui si sono mossi tutti, una gara di solidarietà sana senza fine. Tifosi di tutta Italia gli hanno inviato gadget e messaggi di affetto. Ed ora che è tornato a casa e ha ripreso ad andare a scuola, Matteo ha ricevuto la visita di Benjamin Mokulu. Un pallone in dono, una dedica speciale ed una promessa. Un gol al Livorno. Matteo è stato accontentato. Mokulu ha mantenuto la promessa. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy