Verso il derby: previsto il pienone all’ “Arechi

Verso il derby: previsto il pienone all’ “Arechi

Una cosa è certa, allo stadio “Arechi” il prossimo 5 settembre l’Italia calcistica si stropiccerà gli occhi. Salernitana-Avellino molto probabilmente sarà la gara di cartello, anzi lo è vista l’assenza della A che in programma per la terza giornata di campionato aveva in calendario il derby della Madonnina, ma complice la gara degli azzurri contro Malta sarà posticipato al 13, meglio così a rubare la scena a tutti saremo noi e i cugini granata.

Sicuramente sarà toccato e forse superato il picco dei 25mila, Lotito gongola. L’Avellino vuole arrivare carico al derby, caricato anche dalla tifoseria che già nel match con l’Agropoli ha spronato D’Angelo e compagni a recarsi a Salerno senza timore reverenziale, sarà così! Lo stesso patron Taccone, intrattenutosi in sala stampa con i giornalisti al termine del test amichevole ha dichiarato che quella di Salerno è una gara come tutte le altre e che l’Avellino vuole vincere per partire subito in sordina. Anche a Salerno, Lotito ha caricato la torcida granata spronandola a riempire lo stadio per battere i rivali storici dell’Avellino: “Solo con uno stadio pieno è possibile l’impresa” ha affermato il sanguigno patron anche della Lazio. La prevendita nella città del mare prosegue a gonfie vele, i duemila riservati agli irpini saranno polverizzati in pochissime ore. Il derby del tifo è già iniziato, il derby delle dichiarazioni anche, ora deve iniziare solo quello del campo, manca poco più di una settimana ma l’attesa sale in maniera assurda. L’Avellino dal canto suo deve soltanto invertire un trend che all’ “Arechi” non è proprio roseo!

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy