Volley B1 – L’Acca Montella riceve Roma, Albanese: “Avversaria giovane ma insidiosa”

Volley B1 – L’Acca Montella riceve Roma, Albanese: “Avversaria giovane ma insidiosa”

«Confidiamo nell’apporto del pubblico che potrà darci una mano nella nostra prima gara casalinga». Questo l’auspicio di mister Salvatore Albanese che guiderà domani alle ore 18:00 l’Acca Montella pronta a debuttare davanti al proprio pubblico nella palestra di Cassano Irpino. Le giallonere di coach Salvatore Albanese sfideranno la Volleyro Cd Pazzi Roma nella seconda giornata del girone D del campionato di serie B1 femminile. Kostadinova e compagne vanno a caccia della prima vittoria stagionale dopo la sconfitta di sabato scorso in trasferta sul campo della Luvo Arzano. Le romane hanno vinto alla prima uscita tra le mura amiche superando con un netto 3-1 la Volley Terracina. L’Acca ha necessità di dover conquistare l’intera posta in palio e l’unica ricetta secondo il proprio allenatore dovrà arrivare soltanto da un salto di qualità sul parquet: «Ad Arzano siamo stati bravi, riuscendo anche a vincere un set. E’ mancata quella continuità mentale che dovremmo mettere in campo contro Roma per provare a vincere la partita. Chiedo questo sforzo alle mie giocatrici per provare a regalare la prima soddisfazione ai nostri tifosi». Sulla parte tattica Montella in settimana ha lavorato sui fondamentali di attacco e difesa, perfezionando anche i movimenti di attacco – ricezione. Che tipo di avversaria è Roma, Albanese non ha dubbi e mette in guardia le sue: «Sono un team composto da pallavoliste giovani ma già nel giro delle nazionali giovanili. Dovremo far fronte al loro entusiasmo e provare a batterle anche con un po’ di astuzia».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy