L’Acca Montella cala il poker servito e fa suo il derby

L’Acca Montella cala il poker servito e fa suo il derby

Commenta per primo!

<p style=”text-align: justify;”>L’Acca Montella cala il poker di vittorie superando con un comodo 3-0 la Luvo Barattoli Arzano Napoli nel derby andato in scena alla palestra di Cassano Irpino valido come prima giornata di ritorno. 25-23, 25-21 25-16 i parziali dei tre set.  <span class=”text_exposed_show”>Montella sfrutta nel migliore dei modi le sue potenzialità e cerca di mettere in difficoltà la Luvo Barattoli Arzano fin dalla prima palla. Sporadiche belle giocate si alternano ad errori commessi da entrambi i lati. I primi applausi li meritano le giocate di Boccia e Montenegro da un lato e Sollo e Campolo dall’altro. Ne viene fuori un primo set divertente ed equilibrato (12-12) con le squadre che si inseguono punto dopo punto. Il set è deciso da una palla spedita fuori da Campolo dopo che l’equilibrio era regnato sovrano fino al 22-21. L’Acca credeva di aver messo a segno la zampata decisiva ma ritorna subito Arzano che accorcia con Maresca e pareggia per una doppia fischiata alla fallosa Angelelli. Mauriello conquista la palla set ed il tiro spedito fuori dalla schiacciatrice arzanese chiude il parziale dopo 28 minuti di battaglia. Secondo set deciso dal primo arbitro Manuel Gallegra che nel momento più delicato del parziale (21-21) attribuisce alla squadra di casa un punto messo a segno da Lauro. Le proteste portano un cartellino giallo a Sollo. L’Arzano si innervosisce e l’Acca ne approfitta per chiudere un set che era stato incerto ed equilibrato fino all’episodio che lo ha deciso. Poco Arzano e bel Montella nell’ultimo set. La frazione si apre con un nuovo battibecco fra Sollo e il direttore di gara e prosegue con l’allungo delle ragazze di casa che dominano la parte iniziale. Ci vorrebbe il miglior Arzano per una risalita che viene abbozzata ma non portata a compimento. L’Acca può esultare.</span></p>
<p style=”text-align: justify;”><span class=”text_exposed_show”>Acca Montella: Russo 5, Boccia 10, Mauriello 19, Piscopo 9, Montenegro 9, Angelelli 2, Giacomel (L), Santin. Non entrate: Giovino, D’Agostino, Maffei, Granese, Cione. All. Albanese
</span></p>
<p style=”text-align: justify;”><span class=”text_exposed_show”>Luvo Barattoli Arzano: Campolo 13, Rinaldi (L), Vinaccia 7, Sollo 12, Lauro 6, Maresca 7, Coppola 2, Pinto, Galiero, Russiello, Non entrate: Longobardi e Seggiotti. All. Caliendo
</span></p>
<p style=”text-align: justify;”><span class=”text_exposed_show”>Arbitri: Manuel Gallegra e Serena Salvati di Roma
</span></p>
<p style=”text-align: justify;”><span class=”text_exposed_show”> </span></p><br>

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy