Atripalda vince al tie-break e regala un punto a Nola

Atripalda vince al tie-break e regala un punto a Nola

Commenta per primo!

Dopo la vittoria di coppa a San Giorgio e la qualificazione alla final four di Coppa Campania l’Atripalda Volleyball ritorna a vincere in campionato battendo la formazione del Nola ma solo al tie-break dopo essere stata avanti 2 set a 0 ma si sa le partite si vincono conquistando tre set. La squadra di Mataazzo è riuscita a portarsi avanti ma non è riuscita a concretizzare vantaggio per conquistare l’intera posta in palio. Tutto sommato però sono due punti che muovono la classifica degli atripaldesi che domenica dovranno affrontare il secondo turno casalingo consecutivo contro l’Eboli. Matarazzo schiera dall’inizio Matarazzo e Amodeo che formato la diagonale d’attacco, in banda De Palma e Calero, al centro De Falco e Spina e come libero Marra. Da sottolineare su tutti la grande prova del libero Emanuele Marra capace di compiere recuperi prodigiosi. Primo due set dalla parte di Atripalda che vince con un doppio 25 a 23, con la squadra biancoverde che vince il secondo set in rimonta. Terzo e quarto set che vede la squadra biancoverde deconcentrata e non riesce a chiudere la gara cedendo con un doppio parziale di 25 a 23. E’ necessario dunque il tie-break per decretare il vincitare e Atripalda riesce a portarsi avanti con un margine irrecuperabile e riesce a vincere con il punteggio di 15 a 9. A fine gara la soddisfazione per la vittoria per gli atripaldesi, ma anche il rammarico per aver perso un punto importante per strada. Ora sabato prossimo, alle ore 20, a Cesinali la formazione di Alberto Matarazzo sarà attesa da una partita da vincere contro l’Eboli. In classifica la squadra biancoverde è sempre al terz’ultimo posto in classifica ad una lunghezza dal Vesuvio Oplonti. In testa alla classifica, invece, continua la marcia spedita del Marcianise che è ancora a punteggio pieno avendo vinto tutte le gara fin’ora.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy