È Sofia Devetag la nuova schiacciatrice dell’Acca Montella

È Sofia Devetag la nuova schiacciatrice dell’Acca Montella

Nell’ultima stagione era in forza alla Clendy Aversa

L’atleta, originaria di Castel San Pietro Terme, classe 1993, altezza 180 cm, nel corso dell’ultima stagione ha militato tra le fila della Clendy Aversa, in Serie A2. La carriera di Sofia Devetag comincia nelle giovanili del Joy Volley Vicenza, dal 2008 al 2010, anno in cui si laurea Campionessa d’Italia Under 18. Nella stagione 2010-11 passa alla Polisportiva Casciavola, in Serie B1. Nella stagione 2011-12 viene ingaggiata dalla Chateau d’Ax Urbino, facendo il suo esordio in Serie A1, dove resta per due stagioni.

Poi l’esperienza alla Puntotel Sala Consilina nel 2013-14 in Serie A2, dove ha lavorato con coach Guadalupi. Le ultime due stagioni hanno visto la schiacciatrice emiliana protagonista nel Todi Volley e nella Clendy Aversa. Una giocatrice forte sia tecnicamente che fisicamente con all’attivo esperienze importanti sui campi della serie A.

Queste le prime dichiarazioni da giocatrice dell’Acca Montella per la Devetag: «Era da un po’ di anni che conoscevo Montella, mi hanno sempre parlato bene di questa società e nel mondo della pallavolo è riconosciuta da tutti come una bella e solida realtà. Ho preferito lasciare la serie A2 per una società seria che ha un progetto importante. Ho già lavorato con coach Guadalupi, un professionista serissimo che mi ha aiutato a crescere e con cui mi sono trovata benissimo, un motivo in più per legarmi a questa società è stato anche lo spessore dello staff tecnico. Non conosco ancora le altre giocatrici ma lo farò presto così come tutto l’ambiente. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura, il mio obiettivo è vincere».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy