Il tie-break sorride al Net&Atripalda Volley, vittorie importanti in serie C e D

Il tie-break sorride al Net&Atripalda Volley, vittorie importanti in serie C e D

Due maratone che terminano con vittorie per le squadre irpino-sannite

Commenta per primo!

Un week – end all’insegna del tie-break per il Net&Atripalda Volley. Le due compagini impegnate in serie C e D hanno dovuto soffire per portare a casa due importanti vittorie. In serie C è stata una battaglia senza esclusioni di colpi contro Vitolo con la squadra di Romano che parte subito bene giocando un buon primo set, evidenziando i limiti di Vitolo e facendo valere la maggiore esperienza e facendo presagire ad una vittoria agevole ma improvvisamente sulla squadra irpino sannita su cui, verso la fine del set, si abbatte la tegola De Palma che si infortuna non potendo più essere della partita. La squadra di casa vince il primo set con il punteggio di 25 a 22. Nel secondo set la squadra irpino – sannita parte meglio ma subisce troppo in ricezione e qualche errore di troppo rimette in gioco Vitolo. Si va sull’equilibrio e ai vantaggi con un colpo di fortuna la squadra ospite si porta sull’1 a 1 con il punteggio di 29 a 27. Nel terzo set la squadra di Romano soffre e non riesce a invertire la rotta. Tenta di recuperare lo svantaggio ma la squadra salernitana riesce a tenere botta e vince con il punteggio di 25 a 18. Nel quarto set non c’è storia con il Net&Atripalda Volley che è decisa e concentrata e concede poco o nulla agli avversari che cercano di innervosire la partita con continue inutili proteste con l’arbitro ma alla fine la squadra di casa chiude sul 25 a 14. Si va al tie-break ed è una lotta fino all’ultimo punto, grande equilibrio in campo con la squadra di casa che riesce a spuntarla al foto finish con il punteggio di 17 a 15. Una vittoria, per come è maturata, molto importante per la squadra di Romano che nella prossima giornata sarà di scena a Napoli contro il Volley World.

Vittoria in rimonta anche per i ragazzi della serie D allenati da coach Di Meo che sprecano una grande occasione per conquistare l’intera posta in palio gettando un bel vantaggio nel terzo set. Partono male i biancoverdi che nel primo set non riescono ad entrare subito in partita sbagliando molto e La Fenice ne approfitta facendo il minimo indispensabile per vincere il set. La squadra di casa s’impone con il punteggio di 25-19. Nel secondo set la squadra irpino sannita entra con il piglio giusto in campo e riuscendo a portare a casa il set con il parziale di 25 a 22. Nel terzo set sembra un monologo della squadra di Di Meo ma con un vantaggio di 7 a 1 i biancoverdi riescono a far rientrare in partita la squadra di casa che poi chiude il set ai vantaggi con il punteggio di 26 a 24. Nel quarto set il Net&Atripalda riesce a tenere botta riuscendo in alcuni frangenti a scappare avanti ma è un vantaggio che la squadra di Di Meo non riesce ad amministrare bene ma che gli consente di chiudere il set sul 25 a 22. Nel quinto e decisivo set regna l’equilibrio e il Net&Atripalda è ben concentrato e riesce a vincere in sofferenza per 25 a 13. Ora prima del turno di riposo la squadra irpino-sannita offronterà l’Ecobuilding Serino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy