Pallavolo – Acca Montella, a Ravenna comincia il sogno dei playoff

Pallavolo – Acca Montella, a Ravenna comincia il sogno dei playoff

Giallonere impegnate al PalaCosta: una sfida che si preannuncia spettacolare

Terminata la stagione regolare con un prestigiosissimo secondo posto, il gruppo allenato da coach Dino Guadalupi si è messo al lavoro per preparare la delicata quanto importante Gara 1 dei playoff. Col morale alto e la grinta di chi non vuole fermarsi e intende continuare a giocare per ottenere un risultato storico, l’Acca Montella è pronta ad affrontare in trasferta la Conad Sicomputer Ravenna. Una sfida che si preannuncia spettacolare, per il valore della posta in palio e per il livello delle due squadre, che si daranno battaglia nella splendida cornice del PalaCosta.


In conferenza stampa il tecnico dell’Acca ha parlato del campionato che si è appena concluso, e della condizione fisica e mentale delle sue ragazze, pronte a giocarsi al massimo questo affascinante appuntamento: «Avevamo un obiettivo, l’abbiamo centrato col miglior risultato possibile con un finale di campionato che non era semplice. Abbiamo chiuso in crescendo proprio in termini di qualità e di prestazione. Abbiamo fatto un percorso che ci ha permesso di superare determinate difficoltà dal punto di vista tecnico e mentale e di conseguenza siamo cresciuti col tempo, per questo arriviamo nel migliore dei modi ai playoff. Chiaramente la stagione è logorante quindi adesso stiamo lavorando in maniera diversa, puntando più sulla qualità rispetto alla quantità del lavoro. La squadra, aldilà di qualche piccolo acciacco, è in condizioni ottime per affrontare questo playoff». Ha continuato indicando la via da seguire in queste gare: «i playoff vanno affrontati come delle singole finali, ogni gara è a sé, conta la vittoria».

Lasciando trasparire la sana e giusta determinazione che ha saputo trasmettere nel corso dell’anno alle sue giocatrici. Dall’altra parte della rete ci sarà un’ottima squadra, le ragazze di coach Caliendo hanno disputato una grande stagione e al pari dell’Acca Montella vorranno dimostrare di valere la massima serie. «Ravenna è una squadra molto completa con giocatrici di esperienza e di lungo corso, ha fatto un ottimo percorso in regolar season, è una squadra di pari livello. Chi interpreta meglio la gara e riesce ad esprimere meglio il proprio gioco alla fine riuscirà a spuntarla. Andiamo a Ravenna con fiducia e con l’idea di giocare al massimo delle nostre possibilità».

Determinata come in campo, Francesca Saveriano ha le idee chiare: «Affronteremo i playoff con la carica giusta, dobbiamo fare leva sulle cose che ci vengono meglio e sui nostri punti di forza. Ravenna è una squadra forte, ci aspettiamo una partita tosta, abbiamo tutte le carte in regola per ottenere la promozione».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy