Pallavolo – Esame pugliese per l’Acca Montella

Pallavolo – Esame pugliese per l’Acca Montella

Quattordicesima giornata di campionato: le altoirpine saranno di scena in trasferta, seconda consecutiva, in Salento

Commenta per primo!

Quattordicesima giornata di campionato, prima di ritorno; l’Acca Montella sarà di scena in trasferta, seconda consecutiva, in Salento, a casa del Betitaly Maglie. Reduci dalla vittoria di Roma, contro il Volley Group, le giallonere hanno lavorato in palestra con la consueta intensità. Lavoro fisico e tecnico sotto gli occhi attenti dello staff tecnico per mettere a punto ogni dettaglio. Cura dei particolari e attenzione per la crescita delle proprie ragazze come un dogma per il tecnico delle irpine Dino Guadalupi.

Dall’altra parte della rete ci sarà il Betitaly Maglie, formazione di tutto rispetto, tra le più forti del campionato, che scenderà in campo col solo intento di vincere per mantenere le distanze. Infatti le leccesi sono al secondo posto in classifica, a sole due lunghezze dalla capolista e con due punti di margine sull’Acca Montella. Nello scorso turno le ragazze di coach Giandomenico hanno ottenuto una bella vittoria contro la Volleyrò Casal de’ Pazzi, successo che ha sicuramente regalato serenità, e infuso nuove certezze al gruppo.

Una gara per palati fini, tra due squadre che si affronteranno con rispetto e voglia di dimostrare il proprio indiscusso valore. In conferenza stampa il trainer brindisino dell’Acca si è soffermato prima sull’andamento dell’ultimo match: «contro Roma ci aspettavamo di avere un livello di gioco maggiore, invece siamo stati messi in difficoltà dall’avversario, la cosa più positiva è che nei momenti decisivi siamo riusciti a gestire lucidamente il gioco e questo ci ha permesso di fare bottino pieno. C’è da dire che dobbiamo ancora lavorare sulla gestione dei momenti di difficoltà, a volte restiamo troppo fermi sull’errore, su quello che in quel momento non sta funzionando e non riusciamo a pensare a una palla per volta, su questo sarà fondamentale lavorarci ed esprimerlo nel gioco». Per poi tirare le somme alla fine del girone d’andata: «dopo le prime tre gare avevamo raccolto soltanto un punto, adesso il bilancio è sicuramente positivo, alla fine del girone d’andata siamo in linea con le prime del girone. Di questo non possiamo che essere soddisfatti, abbiamo confermato una crescita, e soprattutto una continuità di risultati che non sempre è coinciso con continuità di gioco, però quello che conta di più alla fine sono i risultati». Conclude parafrasando l’importanza della gara contro Maglie: «mi sembra un po’ banale caricare questa partita di particolare importanza, nel senso che ci sono in palio tre punti, l’unica cosa che cambia rispetto ad altre partite è che sicuramente l’avversario è al nostro stesso livello. La classifica parla chiaro, la marcia delle due squadre ha dimostrato che si incontreranno due team di pari livello. Sappiamo che ci metteranno in difficoltà, sarà importante metterci tutta la motivazione possibile, noi dobbiamo continuare la nostra marcia e cercare di raccogliere il più possibile. Volendo fare un discorso un po’più a lungo termine noi nelle prime tre gare avevamo raccolto un punto, se riusciamo a fare meglio del girone d’andata siamo perfettamente in linea con gli obiettivi. È una gara da affrontare a viso aperto cercando di reagire ai momenti di difficoltà tecnica che sicuramente ci saranno. Credo che abbiamo tutte le qualità per giocarci qualsiasi tipo di risultato, dobbiamo andare lì con quel piglio, poi il campo dirà qual è la verità».

Voglia di riscatto e di continuare a raccogliere punti per il viceallenatore Preziosi: «ci sarà sicuramente voglia di rifarsi dopo la sconfitta dell’andata. È una gara importante ma non fondamentale, ci sono ancora tante gare da disputare. Andare a Maglie e continuare la nostra striscia positiva è quello che vogliamo. Conosciamo il valore del nostro roster, così come quello di Maglie, sarà una gara combattuta, e vogliamo giocarcela al meglio».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy