Pallavolo – L’Acca Montella da applausi: espugnata la Capitale

Pallavolo – L’Acca Montella da applausi: espugnata la Capitale

Successo delle giallonere sul campo del Volley Group Roma

Commenta per primo!

Vittoria in trasferta, sul campo del Volley Group Roma, per le ragazze di coach Dino Guadalupi. Sesta vittoria consecutiva e terzo posto in classifica. Si conclude nel migliore dei modi il girone d’andata delle montellesi, capaci dopo un inizio di stagione un po’ sottotono di trovare la giusta continuità di risultati che ha permesso alle giallonere di scalare la graduatoria del campionato cadetto.
Dopo un avvio molto equilibrato nel primo parziale, con le padroni di casa capaci di controbattere ogni azione d’attacco dell’Acca, si arriva a metà parziale appaiati, quindi l’allungo decisivo del sestetto irpino che si porta sul (15-22). Poi un pericoloso blackout con un break di 9 punti da parte delle capitoline sposta l’andamento del set sul (24-22). Coach Guadalupi predica calma dalla panchina cercando di tenere alta la concentrazione delle sue che rispondono bene, e con carattere si riportano in vantaggio col set point di Devetag (24-26).
Le padroni di casa non accusano il colpo per aver visto sfumare all’ultimo una miracolosa rimonta e riprendono a giocare col piglio di chi vuole vincere a tutti i costi. Secondo set in totale controllo delle ragazze di coach Cavaioli, capaci di imporsi con decisione e trovare l’1-1.
Terza frazione di gioco dal volto completamente diverso, ora le due squadre giocano a viso aperto contendendosi la posta in palio colpo su colpo. Ottima prova delle romane soprattutto in fase di ricezione, sempre attente e grintose su ogni pallone, fanno valere freschezza atletica e agonismo, cosa che mette in difficoltà l’Acca Montella, che però alla lunga e con pazienza, riesce a piazzare gli attacchi decisivi sotto i colpi di Muriello e Ventura.
Il quarto set si apre in modo deficitario per le giallonere costrette a rincorrere sin dall’inizio, Roma si porta sul (5-0) e sembra avere la giusta forza per continuare a condurre il set. Lentamente comincia la rincorsa dell’Acca a cui è mancata un po’ di lucidità nelle prime fasi di gioco. A metà parziale è ancora la squadra padrona di casa in vantaggio (16-12). Sale la tensione, Roma vuole il tiebreak ma qualche errore in difesa ne mina la tranquillità in un momento chiave. Ne approfitta immediatamente l’Acca Montella che dalla sua ha maggiore esperienza e giocatrici di grande carisma. Saveriano e Diomede confezionano i punti necessari a riportare in parità il set. La chiude Alessandra Ventura, spara sulle mani alte a muro e può lasciar uscire un urlo liberatorio che unisce tutti. L’Acca ha vinto, una partita più complicata del previsto, contro un avversario di tutto rispetto, l’ha fatto con la pazienza di chi sa aspettare per colpire e con la maturità di chi vuole imporre il proprio talento.
Il prossimo turno vedrà di scena le irpine ancora in trasferta, stavolta in salento contro il Betitaly Maglie, sfida al vertice tra seconda e terza della classe.

Volley Group Roma – 1
Acca Montella – 3
(24-26);(25-15);(19-25);(23-25)

Volley Group Roma: Dal Canto 13, Rossi 17, Bigioni 3, De Meo 8, Kantor 11, Mele 10, Orsi 12, Mastrocesare, Saccoccia (L). Non entrate: Borghesi, Roticiani, Cornolò. Allenatore: Cavaioli.

Acca Montella: Ventura 21, Boccia 6, Mauriello 19, Piscopo 8, Diomede 11, Saveriano 3, Devetag 4, Zonta 4, Negro, Giacomel (L). Non entrate: Maffei, Granese, Cione. Allenatore: Guadalupi.

Note. Durata set: 32’;27’;28’;32’. Battute sbagliate Roma: 5. Battute sbagliate Montella: 3. Battute punto Roma: 6. Battute punto Montella: 7.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy