Prima Divisione, la Green Volley ospita l’Alessia Alborea

Prima Divisione, la Green Volley ospita l’Alessia Alborea

Commenta per primo!

<p style=”text-align: justify;”>Posticipo per la Green Volley in prima divisione contro l’Alessia Alborea lunedì alle ore 20 nella palestra Adamo. La squadra di Alberto Matarazzo cercherà di invertire la rotta negativa inanellata nelle ultime tre sfide di campionato. Le ragazze atripaldese sono vogliose di riscatto e cercheranno di sfruttare al meglio il turno casalingo contro un avversario ostico ma ampiamente alla portata della squadra atripaldese che vuole continuare la buona strada intrapresa ad inizio campionato. La squadra mercoglianese fino ad ora ha totalizzato 9 punti e in classifica è proprio alle spalle della compagine atripaldesi. A dare la carica alla squadra è <b>Fiorina De Vinco</b>: <i>“Dopo un buon avvio abbiamo avuto qualche difficoltà ma ora credo che stiamo sia tecnicamente che con la testa. </i><i>Con la squadra mi sono trovata bene fin dall’ inizio pur essendo un ambiente completamente nuovo e che le ragazze mi hanno voluto bene fin dall’ inizio.  La nostra amicizia e la nostra determinazione sta crescendo giorno dopo giorno, ma dobbiamo lavorare di più sull’ atteggiamento in campo e sulla concentrazione che soprattutto nelle ultime partite di prima divisione è calata molto”. </i>Per la prossima gara De Vinco è fiduciosa: “<i>Quella </i><i>che ci aspetta lunedi contro l’Alessia Alborea è una partita abbastanza difficile ma se entriamo in campo con la determinazione e soprattutto con la testa,  si può vincere.  La concentrazione non deve calare perché altrimenti tutti i fondamentali vengono meno</i>.” L’atleta esprime soddisfazione per la vittoria ottenuta questa settimana nel campionato under 16 contro Acca Montella: <i>“Quella contro l’Acca Montella è stato un riscatto per tutte noi dopo la sconfitta nella gara d’andata ed è stata una grande soddisfazione e abbiamo avuto la meglio in tutti i fondamentali</i>”. Sugli obbiettivi stagionali è chiara: <i>“Principalmente il mio obbiettivo è quello di vincere il campionato con le tre categorie giovanili dell’under 14, 16 e 18. Con la prima divisione  speriamo di arrivare il più in alto possibile”</i>. Infine una battuta la giovane atleta la riserva a mister Matarazzo: <i>“Con Alberto mi trovo molto bene anche perché oltre ad essere bravo ci sostiene sempre non facendoci mai scoraggiare”</i>.</p><br>

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy