Volley: le ragazze del Mercogliano ko col Quadrelle

Volley: le ragazze del Mercogliano ko col Quadrelle

Primo round play-off al Quadrelle. Sconfitta in gara 1 per l’Asd Città di Mercogliano che non riesce a impensierire la formazione di casa, sotto gli occhi del sindaco Massimiliano Carullo, che riesce a giocare una delle migliori partite della stagione. La squadra di Ricciardi parte male e finisce peggio. Solo nel secondo set le mercoglianesi riescono a giocare e ad impensierire la squadra di casa che dal suo canto però riesce a reagire nelle difficoltà. Nel primo set la squadra capitanata da Antonella Cantone parte male, sembra un’altra squadra rispetto alle ultime prestazione. Parecchi errori in ricezione fanno accumulare un discreto margine alla squadra del Quadrelle che ne approfitta e ringrazia. Il set per la cronaca viene chiuso con il punteggio di 25 a 14. Nel secondo set c’è la reazione della squadra mercoglianese che riesce a portarsi avanti con un mini break. La squadra di casa non ci sta e riesce a rimanere attaccata alle avversarie. La partita è equilibrata fino al 20 pari quando poi la squadra di Ricciardi si disunisce a permette al Quadrelle di avere quel minimo vantaggio che viene ben gestito dalle atlete in maglia rossa che vincono il set con il punteggio di 25 a 21. Terzo set senza storia con il Città di Mercogliano che non riesce a giocare, appare una squadra in continua difficoltà e non riesce a riprendere la fiducia in se stessa. Quadrelle chiude con il punteggio di 25 a 14. Ora non c’è neanche il tempo di riposare che mercoledì già si torna in campo ad Avellino per una partita che già diventa decisiva ma ampiamente alla partita delle ragazze che stanno portando alta la bandiera di Mercogliano. Un appello va lanciato al pubblico di accorrere numeroso alla tendo struttura del campo CONI di Avellino a sostenere queste ragazze che non vanno lasciate sole perchè tanto stanno dando alla causa del volley a Mercogliano. Quindi l’appuntamento è per mercoledì 13 maggio alle ore 20.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy