All-In #CittadellaAvellino: Paghera, è vera rinascita

All-In #CittadellaAvellino: Paghera, è vera rinascita

Dopo il meraviglioso successo ottenuto contro il Verona, l’Avellino sa di potersela giocare con tutti

Senza paura. Dopo il meraviglioso successo ottenuto contro il Verona, l’Avellino sa di potersela giocare con tutti. Anche se l’avversario si chiama Cittadella ed occupa il quinto posto in classifica. Anche se si gioca al “Tombolato”, dove gli uomini di Venturato hanno spesso lasciato le briciole agli avversari (25 punti ottenuti, 5° miglior rendimento casalingo del torneo). L’Avellino visto sabato e, più in generale, nelle ultime settimane non si lascerà però certo impressionare da questi numeri. Merito di Novellino, che è riuscito ad entrare come un navigato psicologo nella testa dei giocatori trasformandoli letteralmente. Rendendoli lupi. E guadagnandone in termini di certezze al momento della stesura dell’undici. Radunovic, Jidayi, Djimsiti, Moretti, Verde ed Ardemagni sono ormai insostituibili nello scacchiere del tecnico nativo di Montemarano. A sorpresa, nelle ultime settimane, è diventato un insostituibile Fabrizio Paghera.

A lungo criticato per il suo rendimento decisamente al di sotto delle aspettative, il numero 20 sembra finalmente aver trovato la sua dimensione ideale nel centrocampo biancoverde. La prestazione mostruosa nella gara col Verona è lì a testimoniarlo. Ma non è l’unico indizio: già a Trapani, infatti, l’ex Lanciano era piaciuto per applicazione e personalità. La sensazione è che la presenza di un regista puro come Moretti lo abbia sgravato dai compiti in fase d’impostazione, anche nell’immaginario collettivo dei tifosi, consentendogli così di sfruttare al meglio le sue qualità. Il Paghera “taglia e cuci”, mezzo metronomo e mezzo interditore, è il Paghera di cui ha bisogno Novellino. Un’altra prova importante a Cittadella lo renderebbe definitivamente un uomo chiave per il tecnico. Noi siamo pronti a puntarci: quella di Paghera è vera rinascita.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy