Focus Latte Dolce: testa sgombra e voglia di stupire

Focus Latte Dolce: testa sgombra e voglia di stupire

Il Focus sul Sassari Latte Dolce, avversario dell’Avellino domani

di Filippo Abbondandolo, @filippoabb

Dopo gli schiaffoni presi dalla Flaminia, l’Avellino si lecca le ferite sperando di trovare l’immediata riscossa.

Al Partenio-Lombardi arriva la sfida con il Latte Dolce, squadra sarda rappresentante un quartiere di Sassari. Una partita da vincere a tutti i costi ma da non considerare scontata, con gli avversari che metteranno in campo una testa sgombra e una voglia di stupire da non sottovalutare.

Dopo le prime otto giornate il Latte Dolce, destinato a vivere una stagione senza troppi patemi d’animo, occupa la settima posizione in graduatoria con 13 punti (3 vittorie, 4 pareggi, 1 sconfitta).10 sono i gol fatti, 6 quelli subiti. Positivo è il rendimento esterno (2 vittorie e 2 pareggi in 4 gare; 7 gol fatti, 3 subiti), costruito però tutto con formazioni dei bassifondi della classifica. Alla guida dei biancocelesti c’è l’ex bomber Stefano Udassi (classe 1970), che con la maglia della Torres segnò ai lupi nel lontano 2001 con un perfido scavetto ai danni di Polito.

Un ricordo benaugurante ribadito in questi giorni di vigilia. Il tecnico predilige l’utilizzo del 3-5-2, ma ha cambiato pelle spesso e volentieri ai suoi in questo inizio di stagione. Tra i calciatori di maggior riferimento della formazione sarda c’è sicuramente il difensore centrale Marco Cabeccia (classe 1983), autore sin qui di due pesantissimi gol che hanno griffato i successi ottenuti sui campi di Torres (classico gol dell’ex per lui) ed Anzio.

A quota due reti c’è anche Paolo Palmas (classe 1993), seconda punta di movimento che ha fatto male a Lupa Roma e Anzio. Occhio poi al giovane attaccante Luca Scognamillo (classe 1998). Nel blitz di Anzio ha firmato la sua prima rete stagionale. Nel tempio biancoverde vorrà provare a regalarsi un’altra gioia personale. Seguendo a puntino i consigli del suo allenatore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy