Gargarismi – “Possiamo respirare un po’ ma sarebbe da folli pensare che la strada si metta in discesa…”

Gargarismi – “Possiamo respirare un po’ ma sarebbe da folli pensare che la strada si metta in discesa…”

Il pensiero di Omar Gargantini sulla vittoria dei lupi contro il Pisa nella rubrica affidata a SportAvellino.it

Commenta per primo!

Caro direttore,

possiamo respirare un po’, ma sarebbe da folli pensare che la strada si metta in discesa. Abbiamo vinto, vero ed in un contesto di una mediocrità straziante nemmeno l’abbiamo rubata, ma vietato andare oltre. Gioco zero, prospettive idem. Era uno 0-0 scontatissimo, poi sul tiro del capitano gli dei del pallone hanno deciso di darci una mano e grazie a una deviazione è arrivato il gol. Toscano ce l’ha fatta anche stavolta, ma andando avanti così le coliche verranno a noi…

Il primo tempo è stato di una povertà imbarazzante, non siamo mai entrati palla al piede in area di rigore, perché il povero Mokulu gioca sempre spalle alla porta e Ardemagni che ha tecnica e velocità non male, un suggerimento sulla corsa non lo riceve mai. Solo palloni alti: spesso fuori misura… A centrocampo non ce n’è mezzo che abbia un minimo di qualità. Omeonga è una delusione colossale, quando poi ho visto Camarà trequartista, beh,… mi è venuto il magone.

Ma alla fine, appunto, ce l’abbiamo fatta, la gioia del tifoso prende il sopravvento sullo scetticismo di chi prova a fare un’analisi lucida. Guardo la classifica, penso alla penalizzazione in arrivo (la prima…) e alle partite giocate e addirittura vedo una squadra sopra i playout. Si, almeno per questo weekend sono felice, poi si vedrà. Di questi tempi sarebbe folle non godersi quel poco che ci è consentito di godere.

Alla prossima

P.S. Ho letto, inorridendo, che la base d’asta per un’eventuale vendita dell’Avellino è fissata a 6 milioni. Sei milioni per una squadra che ha pochi (e nemmeno fenomenali) giocatori di proprietà! Se fosse possibile ricevere penalizzazioni anche per le scempiaggini che si dicono, ne sarebbe in arrivo un’altra. Ed anche bella consistente…

di Omar Gargantini

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy