L’angolo del mercato – Il Carpi tenta Melchiorri. Un islandese per la Spal

L’angolo del mercato – Il Carpi tenta Melchiorri. Un islandese per la Spal

Cassano potrebbe finire in B, ora c’è più di un indizio

Il Carpi punta dritto alla risalita in Serie A. Dopo gli arrivi di Blanchard, Comi e Catellani, i romagnoli hanno messo nel mirino un vero e proprio pezzo da novanta. Si tratta di Federico Melchiorri, attaccante ventinovenne del Cagliari. Proprio in queste ore il Carpi ha presentato un’offerta concreta alla società di Giulini: prestito con diritto di riscatto. I sardi, dopo l’arrivo di Borriello, sarebbero pure disposti ad intavolare una trattativa, ma solo sulla base di un prestito secco. Un anno dopo, dunque, i biancorossi potrebbero finalmente realizzare il sogno Melchiorri, sfumato sul più bello nella scorsa estate. È alla ricerca di un bomber dal sicuro affidamento anche il Benevento di Baroni.Il giovane Puscas non basta. Ecco allora perché Di Somma si muove su due fronti: l’obiettivo numero uno è Maniero (Bari). Se dovesse sfumare, però, i sanniti punterebbero su Matteo Ardemagni (Perugia), che ha già espresso il proprio gradimento per l’eventuale destinazione giallorossa. Gradimento che ha espresso anche Antonio Cassano verso la possibilità di finire all’Entella.

Quello che sembrava solo un sogno si sta trasformando in queste ore in una vera e propria trattativa. Il presidente Gozzi incontrerà il numero uno doriano Ferrero e proverà a chiedere un contributo sull’ingaggio da 700.000 euro percepito dal fantasista barese. La tentazione è forte. Chiavari può sognare. Non avrà la classe di Cassano, ma è di sicuro un ottimo elemento anche la punta esterna Nicolao Dumitru. Il calciatore di proprietà del Napoli potrebbe presto finire allo Spezia. C’è già l’accordo tra le due società per un prestito secco. Si attende solo l’ok del calciatore. Lo Spezia intanto potrebbe vedersi soffiare dal Bari l’esterno di centrocampo Lorenzo Di Livio, figlio del “Soldatino” Angelo. Punta a rinforzare la mediana anche la Spal. Dopo l’arrivo di Arini, gli estensi puntano l’islandese Emil Hallfreddson (Udinese). Si tratterebbe di un vero e proprio colpaccio. Chiusura dedicata al Vicenza. I biancorossi hanno bruciato la concorrenza della Pro Vercelli per la punta Giacomo Beretta, trovando l’accordo con il Milan. Per l’ufficialità si attende solo la rescissione di Nicola Pozzi, appetito a sua volta dal Foggia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy