L’angolo del mercato: Livorno-Palermo, ritorno al passato. Salernitana, due sogni per l’attacco

L’angolo del mercato: Livorno-Palermo, ritorno al passato. Salernitana, due sogni per l’attacco

Ecco come si stanno muovendo le altre squadre di B

di Filippo Abbondandolo, @filippoabb

Mentre le squadre riprendono a faticare sui campi, le società mettono a fuoco gli obiettivi per regalare in tempi rapidi nuove forze ai propri allenatori. Ritorno al passato in casa Livorno. Dopo Lucarelli, sono pronti a riabbracciare la causa amaranto altri due ex. Vicinissimi all’accordo con Spinelli il difensore Perticone (Cesena) ed il trequartista Diamanti, voglioso di una nuova avventura italiana dopo i sei mesi vissuti al Perugia. Ritorno al passato anche per Zamparini. A Palermo infatti ritornano Tedino in panchina e Foschi nel ruolo di direttore sportivo. Sempre più vicini Fossati (Verona) e Brignoli (Juventus), in uscita occhio a Rispoli (attenzionato da almeno quatto club di Serie A).

Sempre in fermento il mercato della Salernitana. I granata, dopo i colpi della settimana scorsa, chiudono per Altobelli (Pro Vercelli), stringono per Blanchard (Carpi) e sognano l’accoppiata Djuric (Bristol City)-Jallow (Cesena) per l’attacco. Elementi di provata esperienza per il Foggia, condannato ad una disperata rimonta dopo i quindici punti di penalizzazione rimediati settimana scorsa. In arrivo alla corte di Grassadonia il portiere Bizzarri (Udinese, classe 1977) e l’esterno mancino Mammarella (Pro Vercelli, classe 1982). Il Venezia ufficializza Vrioni (Sampdoria, era alla Pistoiese) e stringe per arrivare a Di Mariano (Novara).

Il Benevento aspetta Insigne (Napoli) e prepara la cessione del talentuoso Brignola (Sassuolo in vantaggio rispetto all’Atalanta). Il Lecce riabbraccia Chiricò (Cesena) e valuta lo svincolato Diakitè. Il Cosenza punta forte su Belmonte (Perugia) e rinnova il contratto di Baclet per un’altra stagione. La Cremonese vuole Mogos (Ascoli), il Padova mette nel mirino Casarini (Novara). L’Ascoli valuta Barisic (Catania), lo Spezia spera di riavere Forte (Inter). Il Perugia ufficializza Mazzocchi (Parma). Un altro ex biancoverde verso il Brescia: dopo Morosini vicinissimo Vajushi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy