L’angolo del mercato: Maxi…Parma, un ex biancoverde per il Carpi

L’angolo del mercato: Maxi…Parma, un ex biancoverde per il Carpi

Il Bari prova un olandese per sostituire Masi

Maxi…Parma. Resasi conto delle difficoltà nell’arrivare al prestito di Pinamonti (Inter), la società ducale ha sciolto le riserve e ha deciso di puntare con decisione su Maxi Lopez (Torino). L’accordo con la società granata sarebbe totale, si attende solo l’ultimo ok dell’attaccante argentino. Ok che potrebbe arrivare già nelle prossime ore. È alla ricerca di un colpo grosso in attacco anche l’Empoli di mister Vivarini. Il Perugia ha detto di no per Di Carmine, potrebbe fare lo stesso l’Entella per Caputo nonostante l’offerta dei toscani sia concreta e congrua al valore del calciatore. Intanto, gli azzurri rinforzano la mediana con l’esperto Lollo (Carpi), prelevato dalla società biancorossa a titolo definitivo per un milione di euro. Lo stesso Carpi ha ceduto Fedele (era al Bari) al Foggia e si prepara ad accogliere Ligi (Cesena, ex Avellino) in difesa.

Doppio colpo per la Cremonese. Sono ufficiali gli arrivi dei centrocampisti Arini (Spal) e Macek (Juventus, era al Bari). Tesser ora aspetta l’attaccante. Sfumato l’assalto ad Ardemagni, ora la prima scelta è Daniele Cacia (Ascoli, c’è anche l’Alessandria). Si muove con frenesia anche la Salernitana. Per Radunovic e Gatto è questione di ore. Con loro, da Bergamo, potrebbe arrivare anche il terzino sinistro ex Avellino Patrick Asmah.

Lavora su più fronti l’Ascoli. Sono ufficiali il rinnovo del gioiello Favilli fino al 2022 e l’arrivo del giovane difensore Clemenza dalla Juventus, si attendono solo le visite per l’annuncio del difensore centrale Padella (Benevento). Cerca rinforzi in difesa il Bari per sopperire al grave infortunio di Masi. È in prova l’olandese Djavan Anderson, cresciuto nel settore giovanile dell’Ajax. In uscita il giovane terzino destro Scalera potrebbe passare al Cesena.

Lo Spezia venerdì accoglierà dall’Atalanta il centrocampista dell’Under 20 Pessina (Atalanta, era al Como). Lavora invece in uscita il Pescara di Zeman. Benali potrebbe finire alla Sampdoria, nonostante il brusco stop fatto registrare nelle ultime ore, mentre Biraghi è ad un passo dal Sassuolo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy