Top 11, 40° giornata: volti diversi tra salvezza e promozione

Top 11, 40° giornata: volti diversi tra salvezza e promozione

Ecco il top team di giornata: 4-3-1-2 affidato a Fabio Liverani, tecnico della Ternana

DIFENSORI

40° giornata in Serie B. 19 gol realizzati 2 vittorie interne 5 pareggi 4 vittorie esterne 5 rigori assegnati (4 realizzati) 5 espulsioni Ecco il top team di giornata: 4-3-1-2 affidato a Fabio Liverani, tecnico della Ternana.

Montipò (Novara): il Cesena assedia, lui è insuperabile fino alla fine. Strepitoso il riflesso su Rodriguez al 95′. Boscaglia stoppa Camplone e si coccola il suo giovane numero uno.

Pisano (Verona): salva in avvio di partita su Caputo, poi schiaccia in rete il pallone della sicurezza. Colpo pesante in casa Entella: Pecchia fa altri 3 passi verso la promozione.

Lucioni (Benevento): il capitano tiene a freno le voglie di Favilli e Cacia, piegandosi soltanto alli sfortunato autogol di Eramo. Col Frosinone servirà tutta la sua esperienza per tenere accesa la speranza playoff.

Dramane (Pro Vercelli): vince il duello con Floccari non concedendogli praticamente occasioni. Longo rovina la festa di Semplici e si prende un punto d’oro in chiave salvezza.

Crivello (Frosinone): dal suo piede parte il cross che Ciofani e Dionisi trasformano nel gol vittoria. Marino esulta e si prepara a giocarsi la A diretta in quel di Benevento.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy