A Capo d’Orlando Fesenko e Leunen a caccia di due primati, Scrubb è il leader dalla lunga distanza

A Capo d’Orlando Fesenko e Leunen a caccia di due primati, Scrubb è il leader dalla lunga distanza

Per la Sidigas Avellino quella in Sicilia sarà un match dalle tante curiosità statistiche

di Davide Baselice, @davidebaselice

I numeri hanno una loro valenza in uno sport come la pallacanestro. Ragion per cui la trasferta di domani pomeriggio della Sidigas Avellino a Capo d’Orlando assumerà una valenza fondamentale sia sul piano della classifica con la rincorsa al terzo posto sia per alcuni record da raggiungere per alcuni elementi del roster biancoverde. Capitan Maarten Leunen può raggiungere l’ex compagno di squadra Marques Green nel primato dei minuti giocati ovvero tremila: all’ex cantuno gliene mancano solo tredici. Kyrylo Fesenko dovrà realizzare almeno un punto per festeggiare i seicento iscritti a referto con la maglia della Scandone.

Discorso diverso per Thomas Scrubb che si conferma il miglior tiratore da tre punti attuale della regular season col 57,6 % dall’arco seguito da Bruno Fitipaldo col 43,8%. Quinta posizione per Jason Rich col 41,6% dalla lunga distanza

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy