Basket Avellino – Alberani: “Sorteggio complesso, vogliamo fare strada in Europa”

Basket Avellino – Alberani: “Sorteggio complesso, vogliamo fare strada in Europa”

Il Diesse della Sidigas analizza i possibili accoppiamenti in Champions League: per il mercato ore decisive. Ragland assente alla ripresa

L’urna della Basketball Champions League non ha sorriso del tutto alla Sidigas Avellino in occasione del sorteggio per la seconda fase della competizione che dovrà vedersela negli ottavi contro la vincente  dello spareggio tra Ventespils ed Umana Reyer Venezia. Avversarie insidiose ma la Scandone é pronta a fare la sua parte. Questo é il pensiero del Diesse Nicola Alberani presente oggi all’evento: «L’urna  – spiega – non è stata propriamente benevole con noi. Si tratta di un sorteggio complesso perchè Ventesplis potrebbe essere una trasferta non semplice da un punto di vista logistico ed è una squadra esperta, tosta. Hanno un discreto talento ma sono molto duri e difficili da affrontare. Venezia, invece, la conosciamo bene. Ci precede in classifica, ha vinto contro di noi all’andata ma giunti a questo punto giocheremo per vincere e provare a dare fastidio anche noi perchè vogliamo andare avanti nella competizione».

Capitolo mercato: al rientro dalla Svizzera  il manager forlivese farà il punto della situazione con coach Sacripanti e valutare quale decisione adottare in merito al temporaneo sostiuto di Marco Cusin con la lista di nomi ultimata dallo stesso Alberani.

Sul fronte della squadra oggi pomeriggio c’è  stata la ripresa degli allenamenti al PaladelMauro con Joe Ragland rimasto a riposo dopo il colpo alla spalla ricevuto nel match contro la Juventus Utena.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy