Basket Avellino – C’è Torino, Vucinic: “Occhio alla Fiat, cercheremo di ripeterci dopo Sassari”

Basket Avellino – C’è Torino, Vucinic: “Occhio alla Fiat, cercheremo di ripeterci dopo Sassari”

Il coach della Scandone: “Non è facile giocare a distanza di pochi giorni ma non ci spaventiamo”

di Davide Baselice, @davidebaselice

Domani sera la Sidigas Avellino chiuderà il quadro della 12° giornata di regular season con la trasferta in casa della Fiat Torino. I biancoverdi – autori domenica mattina di una prova di carattere contro il Banco di Sardegna Sassari – puntano ad un successo in trasferta che manca dalla vittoriosa partita a Reggio Emilia del 18 novembre scorso.  Coach Vucinic – in coda al commento della gara domenicale contro i sardi – ha focalizzato già l’attenzione contro l’avversaria guidata in panchina da una icona della palla a spicchi quale Larry Brown: “Torino fin dall’inizio è sempre stata una delle favorite del campionato anche se non sempre hanno raggiunto i loro obiettivi. Da un giorno alla notte può cambiare la propria sorte perché ha un roster molto importante. La vittoria su Sassari ci dà fiducia e faremo il possibile per confermare la prova di qualche giorno fa.Non è facile giocare a distanza di pochi giorni, soprattutto quando di mezzo ci sono le festività natalizie ma siamo professionisti e lo facciamo anche con piacere.” Nel pomeriggio i biancoverdi sono volati alla volta dell’aereporto Caselle di Torino. Domani la palla a due alle 20:45.

Basket Avellino – Non c’è sosta per la Sidigas: mercoledì in campo a Torino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy