Basket Avellino – La spalla di Ragland preoccupa, il play torna negli Usa

Basket Avellino – La spalla di Ragland preoccupa, il play torna negli Usa

Per il regista della Sidigas persiste il problema che dura ormai da due mesi

Preoccupa e non poco la spalla ancora dolorante di Joe Ragland. Il regista americano, come afferma una nota ufficiale della Sidigas Scandone Avellino  “è tornato in America in accordo con lo staff tecnico e medico della società. Gli ultimi esami hanno evidenziato un notevole miglioramento all’infiammazione della spalla sinistra, ma per completarne il totale recupero si sottoporrà ad ulteriori terapie riabilitative negli Stati Uniti.” In particolare presso l’Università di Wichita dove ha giocato il n.1 biancoverde. Il regista di West Springfield salterà  la trasferta di Brindisi: sarebbe la terza assenza consecutiva dopo quelle di Reggio Emilia e Sassari. Sacripanti, dunque, darà ancora spazio ad Obasohan.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy