Basket Avellino – L’ex Frates esalta Brandon Taylor: “Può essere l’erede di Keifer Sykes”

Basket Avellino – L’ex Frates esalta Brandon Taylor: “Può essere l’erede di Keifer Sykes”

Il coach dai trascorsi in biancoverde: “Giusto dare fiducia a Maffezzoli dopo quanto di buono fatto vedere nell’ultimo step dello scorso campionato”

di Redazione Sport Avellino

La Sidigas Avellino ha la sua nuova point guard, Brandon Taylor, ufficializzato ieri dal club biancoverde. Reduce dall’esperienza in Legadue con la canotta di Bergamo, il regista prodotto dell’Università di Utah può essere uno dei valori in più nella prossima stagione dei lupi. Questo il pensiero di Fabrizio Frates che ben conosce la seconda serie italiana, intervistato oggi da Il Quotidiano del Sud: “Ha grande propensione al tiro da tre punti, ma devo dire che a Bergamo ha fatto una bella stagione. E’ un giocatore che ha avuto modo di dettare il ritmo, ma anche di far punti visto che era affiancato da Roderick, che è una guardia con grande propensione ai passaggi. Non ha tanta statura, ma è una sfida da vincere. In A2 però non è andato sotto contro nessuno. Mi sembra molto educato al gioco di squadra. E’ una bellissima scommessa per Avellino. E’ un giocatore che può confermarsi in questo ultimo step. Magari diventando l’erede di Sykes.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy