Basket Avellino – Obasohan: “In Irpinia ci sono i migliori fan d’Italia, Milano non ci fa paura”

Basket Avellino – Obasohan: “In Irpinia ci sono i migliori fan d’Italia, Milano non ci fa paura”

La guardia belga è il valore aggiunto della Scandone: “Mai pensato di andare via perchè…”

Sostituire Joe Ragland non è il compito più facile per un giocatore di basket. Retin Obasohan, l’uomo “polizza” come un pò è stato ribattezzato in queste settimane, è ben riuscito in questo compito mettendosi a disposizione della squadra e delle richieste di coach Sacripanti. Domenica – salvo cambi di scena – sarà ancora in campo questa volta nella sfida al PalaPentassuglia di Brindisi. Il belga ha vissuto con serenità l’arrivo di David Logan ed ha sempre pensato a lavorare duro in palestra così come spiega oggi a “Il Mattino”:  “Fa parte del gioco, da professionista ho cercato di farmi trovare pronto portando alla squadra quello che serviva. Sono stato contento dell’arrivo di Logan che elevato il grado di esperienza, lui è un veterano di questi tornei. Nelle ultime due gare ha dimostrato quanto possa essere importante, David è parte della nostra famiglia, sonocontento lo sia.”

Il nativo di Anversa ha deciso di restare in Irpinia forte della fiducia della dirigenza e della proprietà della Scandone: “Ho parlato con Nicola Alberani, lo staff, il proprietario e tutti mi hanno fatto sentire parte di questo team.”

Non è un mistero che Avellino vuole un conquistarsi un posto nella finale scudetto contro l’EA7 Milano che Obasohan conosce bene: “Nella partita a Milano ci siamo andati vicini, qui in casa abbiamo vinto. Ad Avellino ci sono i migliori fan in Italia ci potranno trasmettere l’energia per tentare l’impresa.”

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy