Basket Avellino – Sacripanti: “E’ un momento di poca fiducia, siamo venuti meno nei tiri decisivi”

Basket Avellino – Sacripanti: “E’ un momento di poca fiducia, siamo venuti meno nei tiri decisivi”

Il tecnico biancoverdi non fa drammi: “Si vince e si perde insieme. I fischi? In queste situazioni si vede chi sta con noi”

Rammaricato per la sconfitta a fine partita è Stefano Sacripanti che giudica così il passo falso contro la Openjobmetis Varese: “Dispiace per aver preso una gara così, in questi momenti bisogna continuare a lavorare. Non ci voleva questo ko. Vinciamo insieme e perdiamo insieme: è frustrante andare in vantaggio e poi avere un calo nella ripresa. Non credo che la squadra abbia giocato in maniera singola, ci sono stati dei tiri aperti ben costruiti ma non realizzati. Nei primi venti minuti é andata bene. Ho notato sfiducia quando c’erano da mettere i tiri decisivi. I nostri blackout sono figli di un maggior killer instinct da dover migliorare. Ogni tanto ci è mancato di attaccare gli spazi: non eravamo fenomeni prima e coglioni adesso. Varese ha preso tiri con completa fiducia. Anche qui c’è stata differenza. Mercoledì sarà una giornata storica e vogliamo ribaltare il ko dell’andata. Riguardo i fischi, in questi momenti capisci chi è con te. Non dobbiamo vergognarci di nulla. Stiamo lavorando con grande professionalità.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy