Basket Avellino – Sidigas, al PalaDelMauro la sorpresa Capo d’Orlando

Basket Avellino – Sidigas, al PalaDelMauro la sorpresa Capo d’Orlando

Insidioso match casalingo per gli uomini di coach Sacripanti che attendono un’Orlandina in fiducia

Commenta per primo!

Due vittorie di fila, una in rimonta contro Sassari e l’Orlandina di coach Di Carlo continua a confermarsi come vera sorpresa del massimo campionato italiano di basket.

I siciliani veleggiano, a dispetto dei pronostici, nelle prime posizioni del ranking, dimostrando grande intensità e spirito di gruppo.

Un gruppo forgiato dalla sagacia del ds Sindoni, abile a definire i giusti incastri con un budget risicato, ma con tante idee, valide e fruttuose.

La Betaland individua come punti cardine del proprio roster il play italo-uruguaiano Fitipaldo, incredibile tiratore e abile assistman e l’ala grande Archie, di ritorno in Sicilia, atleta verticale e con una mano molto educata dalla media distanza.

A fare da chioccia a un team molto giovane l’esperienza dei navigati Drake Diener, ex biancoverde ai tempi di Markovski, tiratore mortifero, ma sulla via del tramonto, Nicevic, lungo italo-croato dalla tecnica invidiabile, Delas, centrone croato, pericoloso anche da oltre l’arco dei 6,75 e l’ultimo arrivato Tepic, ala piccola ex Paok e Partizan, in sostituzione dell’infortunato Berzins.

Completano il roster i giovani Laquintana, forse ex promessa del basket nostrano, il lungo irpino Iannuzzi, cresciuto tra Cesinali e Siena e autore di solide prestazioni fino ad ora, gli esterni Perl, Stojanovic e Pavicevic.

Gara da non sottovalutare per la Sidigas, che dovrà confrontarsi con la freschezza e la spensieratezza di un gruppo frizzante e sulle ali dell’entusiasmo come quello biancoblu e limitare la pericolosità offensiva degli avversari dai 6,75.

I lupi del basket, dal canto loro, vogliono dare continuità al proprio percorso e bissare il successo casalingo in coppa contro il Cibona, per mettere in cascina altri due punti fondamentali in vista delle Final Eight di Rimini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy