Basket Avellino – Sidigas, i quarantanove punti realizzati a Venezia un record che ritorna dopo dieci anni

Basket Avellino – Sidigas, i quarantanove punti realizzati a Venezia un record che ritorna dopo dieci anni

La sconfitta di mercoledì sera a Venezia nell’andata degli ottavi della Basketball Champions League ha registrato un record negativo ovvero i quattro punti iscritti a referto nell’ultima frazione di gioco. E’ la prima volta sotto la gestione Sacripanti che la Sidigas realizza così pochi punti in uno dei quattro periodi di gara. Nella storia biancoverde era accaduto nella stagione 2005/2006 che la Scandone segnasse così pochi punti in dieci minuti:  era il 16 ottobre 2005 al PalaEstra di Siena quando l’allora Air Avellino chiuse il secondo quarto di gioco  sul 16-4 in favore del team senese. Al suono della sirena finale il punteggio sul tabellone registrava un eloquente 87-42 per i toscani. Un altro caso in cui Avellino non è andata oltre i 49 punti in un match risale all’annata successiva, alla 14° giornata di ritorno. L’Air di Matteo Boniciolli il 25 aprile 2007 viene superata dalla Tisettanta Cantù allenata da Pino Sacripanti per 83-49 al Pianella.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy