Basket Avellino – Vucinic: “C’era troppo desiderio di vincere, Bologna e Ventspils due gare ardue”

Basket Avellino – Vucinic: “C’era troppo desiderio di vincere, Bologna e Ventspils due gare ardue”

Il coach della Scandone analizza la sconfitta contro Le Mans

di Davide Baselice, @davidebaselice

Amarezza e delusione nelle parole di coach Nenad Vucinic che a fine gara ha così analizzato il passo falso contro il Le Mans: “E’ stata una serata difficile e volevamo vincere per passare il turno. Probabilmente il troppo desiderio di vincere ci sono costati nove punti con le palle perse. Questa sera si è pagata un po’ la stanchezza per lo sforzo delle scorse settimane: alcuni giocatori come Ndiaye e Green non sono ancora al meglio della loro condizione. Adesso dobbiamo concentrarci su due gare difficili come Bologna e Ventspils. Nel terzo quarto c’è stato un avvio difficile ma bisogna dire che Thompson ha fatto un ottimo lavoro in cabina di regia. Campogrande? Non ha avuto opportunità di giocare perché Silins ha reso meglio. Harper? Ha dimostrato subito tutte le sue qualità. Ventspils? Sono preoccupato per il lungo viaggio dopo la trasferta di Bologna: di certo non sarà una passeggiata ma credo che questo gruppo saprà esprimersi al meglio. Ora il roster è stato rinforzato e quindi potremo programmare al meglio gli allenamenti. Costello? E’ ancora sotto contratto ma si sottoporrà ad un intervento chirurgico: solo dopo l’operazione potremo decidere. Fiba Europe Cup? Non parteciperemo qualora non dovessimo proseguire l’avventura in Champions League.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy