Basket Avellino – Vucinic: “La nostra grinta ha piegato Milano, adesso non fermiamoci”

Basket Avellino – Vucinic: “La nostra grinta ha piegato Milano, adesso non fermiamoci”

“Filloy è il nostro leader, Sykes sta rispondendo egregiamente alle responsabilità che gli abbiamo affidato”

di Davide Baselice, @davidebaselice

Da psicologo ad allenatore a personaggio di questa 13° giornata di campionato. Coach Nenad Vucinic commenta così l’eccellente prestazione della Scandone contro l’Olimpia Milano: “E’ una grande vittoria contro i migliori della classe. Ci abbiamo messo tutta la grinta possibile. D’Ercole ha giocato con un dolore alla schiena e lo ringrazio per quanto ha fatto. I aspetta un mese cruciale perché dobbiamo ottenere l pass per la Champions League. Speriamo che ci siano novità positive sulla situazione societaria così da poter rimpiazzare un elemento come Norris Cole. I tifosi sono stati numerosi ed hanno deciso di sostenerci: i ragazzi lo meritavamo. Senza grinta non avremmo vinto questa partita. Abbiamo ancora alti e bassi ma serve il supporto di tutti ed avere pazienza. Siamo andati meglio negli assist e tiri liberi, sono contento in generale. La gara la si può perdere in qualsiasi momento però abbiamo giocato meglio in difesa.”

Sulla forza del gruppo il tecnico serbo ha le idee chiare: “Filloy è il leader di questo gruppo, ha una grandissima intelligenza per questo gioco. Sykes ha fatto un’ottima partita e sta rispondendo meglio a quanto gli stiamo chiedendo: speriamo continui così. Non sono il tipo che me salto o demoralizzo: sto reagendo alla mia maniera da questa difficoltà e la squadra ha reagito nel migliore dei modi dopo il disastro di Trieste. Palerà dopo la conferenza con De Cesare ma c’è Alberani che ha i contatti costanti con la proprietà.”

Sulla situazione infortuni: “Aspettiamo la diagnosi finale perché si sta sottoponendo a degli accertamenti medici con un suo specialista di fiducia. Ndiaye dovrebbe essere pronto a metà gennaio per allenarsi, spero di non avervi dato informazioni sbagliate.”

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy