Basket Avellino – Vucinic: “Le venti palle perse sono la spiegazione del nostro match”

Basket Avellino – Vucinic: “Le venti palle perse sono la spiegazione del nostro match”

Il coach analizza la sconfitta rimediata dalla Scandone sul parquet di Trento

di Davide Baselice, @davidebaselice

Deluso per la brutta sconfitta rimediata alla BLM Gruop Arena è coach Nenad Vucinic che analizza così la prestazione dei suoi giocatori: “Congratulazioni a Trento per la grande partita che ha controllato per gli interi quaranta minuti di gioco. Personalmente ero preoccupato per come saremmo arrivati alla partita dopo la lunga pausa del campionato. Dispiace per come è andata la partita. Trento vive di energie e di intensità che mette soprattutto ad inizio di partita: per loro è la terza vittoria consecutiva, noi abbiamo faticato a riaprirla. Il saldo delle  venti palle perse ci ha condannati e ci dice tanto di quella che è stata la nostra partita.  Adesso dobbiamo tornare in palestra e provare a lavorare sui nostri errori per preparare al meglio la sfida contro Varese. Su Udanoh posso dire che è un grande giocatore e che ci dà tanta intensità: noi dobbiamo preoccuparci di tenere il campo meglio dal prossimo match. Non ci sono problemi di chimica ma lavorare al meglio per la prossima settimana.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy