Basket Brindisi – Vitucci: “Il talento della Scandone ha prevalso, in attacco prodotto poco”

Basket Brindisi – Vitucci: “Il talento della Scandone ha prevalso, in attacco prodotto poco”

Il coach dei pugliesi analizza così il ko contro la Sidigas

di Davide Baselice, @davidebaselice

Ha accarezzato la possibilità di battere la sua vecchia squadra ma la tripla finale di Banks è sbattuta sul ferro che ha così decretato la vittoria della Sidigas Avellino. Frank Vitucci analizza così il ko contro gli irpini: “La partita è stata in equilibrio per 40 minuti, nessuno l’ha avuta in mano se non per manciate di secondi. La Scandone si è affidata ai suoi talenti, che possono essere Sykes, Nichols, Green. Noi offensivamente abbiamo prodotto poco. Tiriamo più dei nostri avversari ma le percentuali sono sempre basse. Potevamo mettere la testa avanti ma non l’abbiamo fatto. Non ho nulla da recriminare per la nostra partita che abbiamo provato a vincere fino alla fine. Di contro abbiamo giocato contro una squadra che per talento e taglia può confrontarsi contro chiunque e lo ha dimostrato contro Milano. Ci andiamo a giocare l’accesso alle Final Eight contro Trento con un nuovo play. Può essere anche più stimolante. Sono convinto che i giocatori non temano il confronto. Abbiamo dimostrato di non essere una squadra che soffre fuori casa. L’importante è arrivarci con un buono spirito e con le giuste energie.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy