Basket – Cusin attende segnali dalla Sidigas, Zerini pronto a restare in biancoverde

Basket – Cusin attende segnali dalla Sidigas, Zerini pronto a restare in biancoverde

Ore di riflessione per il mercato biancoverde che scruta il parco italiani ma non solo

Sono ore di valutazione in casa Scandone a poco più di una settimana dalla fine della stagione. Risolvere il rebus legato alla permanenza di Joe Ragland è la mossa che determinerà le mosse della costruzione del prossimo roster che, a sua volta, dovrà presentare la sua rappresentanza di giocatori italiani.

Andrea Zerini e Marco Cusin sono i nomi su cui puntare anche per la prossima stagione. Per l’ala fiorentina nei giorni scorsi ci son stati contatti tra il suo entourage e il Diesse Alberani. Le parti sembrano intenzionate a voler rinnovare l’accordo (anche se Avellino non ha ancora quantificato l’offerta all’ex Brindisi). Sassari ha presentato, invece, la sua proposta alquanto allettante ma l’ottimo ricordo che Zerini ha dell’annata in Irpinia pare avvicinarlo sempre di più al bis in canotta Scandone.

Desiderio che anima anche Marco Cusin. Il centro di Pordenone attende segnali dalla dirigenza di contrada Zoccolari ma ha già espresso la sua volontà a sposare la causa avellinese per il prossimo anno. Avellino ha preso tempo nonostante un’offerta sia stata presentata (anche se con qualche dettaglio ancora da limare). Brescia resta interessata al centro della Nazionale. Il tempo sarà giudice in questa trattativa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy