Basket: “I pronostici sono a favore della Sidigas ma Capo d’Orlando giocherà come una finale da non sbagliare”

Basket: “I pronostici sono a favore della Sidigas ma Capo d’Orlando giocherà come una finale da non sbagliare”

Il coach della Betaland carica i suoi in vista del lunch match contro Avellino: “L’ambiente e i nostri tifosi dovranno essere il valore in più”

“La partita di domenica è una super finale per noi. Abbiamo ben chiaro il valore e l’importanza di questa vittoria. Vorrei, e spero sia così, che questo clima di super finale lo sentano anche le persone che vivono intorno a noi quotidianamente. Da qualche settimana sento ronzii di gente che non crede in quello che stiamo facendo. Io invece spero che domenica la gente sia con noi, perché noi domenica possiamo avvicinarci a raggiungere quello che è un grande sogno.” Chiede la massima concentrazione ed il massimo sforzo il coach della Betaland Capo d’Orlando, Gennaro Di Carlo, presentando l’anticipo di domani alle ore 12:00 contro la Sidigas Avellino.

La differenza di qualità ed elementi tra i due team fa propendere il pronostico in favore degli irpini ma i siciliani sanno di non poter sbagliare con la qualificazione ai playoff ancora incerta: “Se guardiamo alla qualità del roster di Avellino dobbiamo, a mio modesto avviso, riconoscere che è la squadra dopo Milano con maggior talento del nostro campionato. Se guardiamo solo il roster il pronostico dovrebbe essere chiuso. Ma non è così perché dall’altra parte ci saremo noi che cercheremo di ribaltare il pronostico con tutte le forze per arrivare a sognare. Cercheremo di fare l’impossibile per ottenere il massimo da una partita fondamentale che va vissuta come una finale. Abbiamo il vantaggio di giocarla in casa e dovremo far leva su tutte le qualità che i nostri giocatori hanno espresso in sette mesi e che potrebbero portarci domenica ad avere la meglio su una formazione solida come Avellino. Stiamo lavorando per migliorare la gestione nei finali di gara, ma nelle ultime partite non c’è stata una costante. I finali sono stati tutti molto diversi. Prima questo aspetto era uno dei nostri punti di forza, adesso dobbiamo impegnarci per renderlo ancora tale.”

La Betaland potràm schierare il neoacquisto Kikowski, giunto nel corso della settimana. Un’addizione in più da sfrutare: “E’ un giocatore con capacità realizzative importanti, è un giocatore che ci darà una mano sostanziale nell’allungare le rotazioni. Questa squadra era partita con 10 effettivi, con lui ritorniamo un po’ a quella che era la situazione iniziale. Kikowski sarà una soluzione offensiva importante. È un ragazzo solare, discreto, educato, spero che tutte queste caratteristiche serviranno a farlo inserire nel nostro contesto nel più breve tempo possibile e farlo diventare un’aggiunta importante e utile a raggiungere i nostri obiettivi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy