Basket Oostende – Gjergja: “I canestri di Leunen ci hanno mandato ko”

Basket Oostende – Gjergja: “I canestri di Leunen ci hanno mandato ko”

Il commento sul match del coach del Telenet

Terza sconfitta consecutiva per il Telenet Oostende che vede ridursi al lumicino le chance di accesso alla seconda fase della Basketball Champions League. Ai belgi non è bastato la reazione nel quarto periodo fino al -4: “C’è poco da dire dire, Avellino ha vinto grazie alla propria aggressività” -afferma coach Dario Gjergja nel post partita ed aggiunge – “Alla fine i nostri avversari sono stati bravi ed hanno messo anche canestri importanti allo scadere dei 24 secondi come ha fatto Maarten Leunen.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy