Basket – Sacripanti: “Ci vuole energia per quaranta minuti, adesso resettiamo tutto”

Basket – Sacripanti: “Ci vuole energia per quaranta minuti, adesso resettiamo tutto”

Le parole a fine gara 2 del coach della Sidigas Avellino: “Al DelMauro ci giochiamo tanto del nostro destino”

“Ci vuole maggiore energia da parte di tutti sui quaranta i minuti. Venezia ha giocato con voglia di riscattarsi grazie anche ai rimbalzi d’attacco concessi.” Coach Sacripanti nel post gara commenta così  il ko in gara 2 contro l’Umana Reyer: “Nel terzo periodo anzichè riavvicinarci agli avversari, è aumentato il divario con Venezia che ha recuperato palloni e controllato i tabelloni, mettendo tanta pressione su di noi e trovando alcuni canestri pazzeschi. Peric non è stato un rebus per la nostra difesa: si è esaltato sul pick and roll ed è bravo ad attaccarti nell’1vs 1.”

Martedì c’è gara 3 al PaladelMauro: “Ci ragioneremo sopra: dovremo essere  già bravi a resettare tutto. Avrei firmato per l’1-1: dopo il primo successo hai voglia di bissare. Il fattore campo dovrà farsi sentire anche da noi. Rientriamo con la consapevolezza di aver ribaltato almeno una volta il fattore campo.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy