Basket – Sassari, Pozzecco: “Mai avrei immaginato un esordio così”

Basket – Sassari, Pozzecco: “Mai avrei immaginato un esordio così”

Il coach della Dinamo dopo il successo contro Venezia

di Redazione Sport Avellino
FIRENZE – Esordio col botto sulla panchina sassarese per Gianmarco Pozzecco che come sempre è molto ironico: “Voglio ricordare un episodio successo a Capo d’Orlando qualche anno fa. Non disegnai l’ultima rimessa, ma dissi soltanto palla al Baso (Basile ndr). Lui sparò una tripla da 8 metri con fallo che ci permise di vincere il match. Sui giornali il giorno dopo uscì che io avevo disegnato una gran ultima rimessa e giustamente il Baso mi mandò a quel paese. Ecco, ora, non vi dirò mai cosa ho detto ai ragazzi a 3″ dalla fine e se era voluto lo schema per liberare Cooley. Però, dato che voglio restare a Sassari per almeno 10 anni, vi dirò che era tutto esattamente voluto”.
Sulla competizione che prosegue il Poz non mette pressione alla sua squadra: “In queste competizioni così ravvicinate l’aspetto fondamentale è recuperare quante più energie possibile, noi siamo venuti qui per divertirci e per rappresentare al meglio la nostra isola, speriamo di poterlo fare alla grande anche domani, ma senza il peso del dover vincere, abbiamo già raggiunto un gran traguardo vincendo oggi”.
di Massimiliano Zappella
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy