Basket – Sfida tra ex nel sabato del PaladelMauro con una insidia per la Sidigas

Basket – Sfida tra ex nel sabato del PaladelMauro con una insidia per la Sidigas

Avellino avrà di fronte una Cremona guidata da un elemento che coach Sacripanti ben conosce

Sarà un testacoda da non prendere sottogamba per la Sidigas Avellino che domani sera al PaladelMauro riceverà la visita della Vanoli Cremona. Saranno due gli ex nel confronto: da un lato c’è Marco Cusin che coi lombardi ha giocato a Cremona (9,4 punti nell’ultima stagione) dal 2014 al 2016 e ancor prima nella Vanoli Soresina (era il 2007) militante in serie A2 prima di trasfersi a Pesaro, Cantù ed una breve apparizione a Sassari. Sulla sponda avversaria ci sarà Paul Biligha che i tifosi irpini conoscono bene per aver visto indossare la canotta biancoverde dall’estate del 2012 fino al 2014. Un’esperienza segnata da alti e bassi per il cestista perugino conclusasi con l’addio e l’approdo a Ferentino in serie A2. La curiosità ha voluto che a sfidarsi saranno due centri con trascorsi di carriera ad Avellino e Cremona. Le attenzioni per la Sidigas dovranno focalizzarsi anche su Darius Johnson-Odom che Sacripanti conosce bene per averlo allenato a Cantù nell’annata 2014-2015.  L’ex giocatore dei Lakers è il punto di riferimento in attacco per la squadra di Lepore con 14.1 punti a partita ed il 42,6 % da tre punti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy