Basket Venezia – De Raffaele: “Giocata una gara contratta, Avellino ha meritato il successo”

Basket Venezia – De Raffaele: “Giocata una gara contratta, Avellino ha meritato il successo”

Il trainer lagunare riconosce i meriti della Scandone in gara 1 di semifinale

Mastica amaro a fine partita coach Walter De Raffaele che deve incassare il primo stop contro la Sidigas Avellino. Il trainer dell’Umana Reyer Venezia parte dal commentare la prima parte del match: “Abbiamo giocato una partita molto contratta, ma questo non toglie merito ad Avellino che ha meritato questa vittoria. Per la gara di domenica dobbiamo cambiare aspetto, in queste partite bisogna usare molto la testa. Nel primo tempo abbiamo cercato di bloccare i lunghi biancoverdi, facendo fare solo 3 punti a Fesenko che è l’uomo più ostico della squadra.”

Cosa non è andato bene nel match: “Dobbiamo riguardare le cose che non sono andate bene, soprattutto nelle situazioni di pick and roll con Ragland. Dobbiamo liberare la testa e giocare con più continuità. Ci serve il contributo di tutti per vincere Gara 2 contro Avellino.”

Venezia ha lasciato fuori Batista in questo primo appuntamento della serie:Volendo giocare con i piccoli, dovevo per forza di cose lasciare fuori i due lunghi. Abbiamo pagato per situazioni di rimbalzo, dei quattro in movimenti e uno contro uno con i piccoli. Volevo una formazione con più amalgama per una partita così. Non penso che la scelta ci abbia danneggiato.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy