“D’Ercole ha scelto Avellino? Beh in bocca al lupo, andremo su….”

“D’Ercole ha scelto Avellino? Beh in bocca al lupo, andremo su….”

Bragaglio, presidente della Germani Brescia, considera chiusa l’ipotesi che il play-guardia toscano possa andare in Lombardia e torna a parlare di Cusin

“D’Ercole ha scelto Avellino?Va bene, gli faccio l’in bocca al lupo. Vuol dire che noi andremo su altri: Giuri oppure un comunitario.Ma qualcuno arriverà.” Sono le parole di Graziella Bragaglio, presidente della Germani Brescia che dalle colonne de Il Giornale di Brescia mette la parola fine all’interessamento della Leonessa per Lorenzo D’Ercole, in procinto di passare alla Sidigas Avellino (leggi qui).

Nelle ultime ore la pista che porta a Marco Cusin sembra essersi riavvicinata nonostante sia ancora forte l’interessamento in serie A2 della Fortitudo Bologna. Il massimo dirigente bresciano a tal riguardo si esprime così: “Cusin  è un giocatore che ci piace ed è un ragazzo eccezionale. Quando l’abbiamo avvicinato la prima volta, però, non era economicamente alla nostra portata e sapete che io non voglio fare il passo più lungo della gamba. Adesso le condizioni sono cambiate, ma sappiamo che ha anche un’offerta importante da parte della Fortitudo. Sappiamo però, allo stesso tempo, che a Brescia verrebbe volentieri per una serie di motivi oltre al fatto che giocherebbe in una squadra di buon livello visto quello che siamo riusciti a costruire finora.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy