D’Ercole: “Mantenere la Scandone ai vertici sarà la nostra priorità”

D’Ercole: “Mantenere la Scandone ai vertici sarà la nostra priorità”

Il play-guardia toscano commenta la vittoria contro Reggio Emilia e il prossimo esordio in Champions League

Tre punti all’esordio ed una stagione che si preannuncia lunga per la Sidigas Avellino che il prossimo mercoledì darà il via anche alla lunga maratona della Basketball Champions League. Lorenzo D’Ercole punta ad essere un valore in più nella chimica della formazione biancoverde reduce dal successo contro la Grissin Bon Reggio Emilia lunedì scorso: “E’ stato emozionante vedere un palazzetto  pieno e con quella spinta. Per noi la partita è stata buona ed era importante vincere. Siamo reduci da una preparazione senza avere il roster al completo” le parole del play-guardia toscano ai microfoni di Sotto Canestro che giudica così la sua prestazione: “Cerco di dare il mio contributo: se ho tiri da prendere li prendo oppure fare il regista. Il mio obiettivo è dare il massimo per permettere ad Avellino di vincere più gare possibili attraverso le mie caratteristiche.”

D’Ercole non si sbilancia in giudizi dopo la prima giornata di campionato: “La prima giornata è sempre la prima giornata e credo che servirà attendere qualche altra settimana per tracciare un primo bilancio. Non sarà facile perchè ci sarà tanto equilibrio.”

Dopo Brescia la Sidigas farà tappa in Turchia per l’esordio nella Basketball Champions League: “Girone non facile in Champions League ma dobbiamo viverla con entusiasmo l’avventura in Europa: vogliamo fare più strada possibile.”

L’ex Siena, Livorno, Roma e Sassari  indica l’obiettivo stagionale: “Mantenere il livello delle recenti annate e far strada in Champions League: sarebbe un obiettivo importante per la Scandone ed i suoi tifosi.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy