Il parquet chiama, la Sidigas risponde: alle 18 il primo test amichevole

Il parquet chiama, la Sidigas risponde: alle 18 il primo test amichevole

Al PaladelMauro scatta il ciclo di appuntamenti precampionato per Ragland e compagni

Dopo otto giorni dall’inizio del raduno la Sidigas Scandone Avellino questo pomeriggio alle ore 18:00 giocherà il primo test amichevole del precampionato. Avversario la Bryant University allenata da coach Tim O’Shea (alla sua nona stagione da capo allenatore dei Bulldogs) che milita nella I Divisione della Ncaa, Northeast Conference.

Il match rientra all’interno dell’edizione 2016 del College Basketball Tour con la compagine statunitense che ha debuttato sul suolo italiano mercoledì’ scorso a Spoleto contro la Stella Azzurra Roma.

Per Avellino sarà l’occasione di testare le prime indicazioni tattiche che coach Sacripanti e lo staff tecnico hanno impartito in queste prime sedute di allenamento.

C’è molta attesa nel vedere all’opera i cestisti biancoverdi con un PaladelMauro che richiamerà tanti appassionati in quella che sarà una due giorni consecutiva di amichevoli per i lupi. Domani alle 19:00 la Sidigas sarà di scena al Pala Di Concilio di Agropoli contro i padroni di casa.

“Da un lato infatti ci sarà tanta curiosità nel conoscere la nuova squadra e dall’altro, naturalmente, un team americano suscita sempre tanto clamore nel mondo del basket” – ha spiegato in un’intervista al portale collegebasketballtour.com il team manager biancoverde Gaetano De Paola che sottolinea inoltre come “per la prima volta le date e gli interessi nostri e di una società americana sono combaciati e siamo orgogliosi di poter finalmente ospitare un college del calibro di Bryant University qui da noi. Spero e voglio che questa sia solo la prima di tante altre collaborazioni e date: il basket NCAA è entusiasmante e cattura l’immaginario di tantissime persone anche qui in Italia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy