Ingegnere sblocchi il mercato, il messaggio della squadra adesso è chiaro

Ingegnere sblocchi il mercato, il messaggio della squadra adesso è chiaro

La risposta in campo della Scandone è decisa: i giocatori credono nel progetto ma occorre puntellare il roster lì dove necessita

di Davide Baselice, @davidebaselice

Che si creda nel progetto adesso non c’è dubbio. I risultati arrivati dal parquet domenica mattina contro Sassari e ieri sera contro la Fiat Torino valgono più di ogni altra analisi tecnica. La squadra, la Scandone c’è. I quattro punti ottenuti nelle ultime due uscite di campionato confermano la volontà del roster di coach Vucinic di perseguire gli obiettivi dichiarati in estate dalla proprietà e dal management del gruppo Sidigas. Adesso la palla tocca per l’appunto alla proprietà, all’ingegner De Cesare, chiamato ad indicare la road map di qui ai prossimi mesi. Il primo nodo è quello di risolvere la questione relativa al mercato bloccato che, come noto da giorni, impedisce al club di contrada Zoccolari di operare tanto nelle operazioni in entrata quanto in uscita. Questa squadra ha messo in campo il cuore e la grinta da veri lupi dominando due avversarie forti di maggiori rotazioni a disposizione ma in evidente difficoltà  sul piano della chimica di squadra. E’ difficile, tuttavia, pensare che l’attuale roster  possa mantenere il passo di qui alle prossime settimane quando ritornerà il doppio impegno settimanale con la Basketball Champions League. La partenza di Norris Cole è stata sin qui egregiamente rimpiazzata da Ariel Filloy, Keifer Sykes e Lollo D’Ercole ma occorre quella pedina in più per tenere alta la concentrazione quando sulla strada si dovranno affrontare partite dal coefficiente maggiore di  difficoltà. Un rinforzo in più e fare chiarezza sulla vicenda del tesseramento di Patric Young. Quanto si vocifera in giro su questo episodio piuttosto su quelle che potrebbero essere le sanzioni da attribuire al team biancoverde non lasciano dormire sogni tranquilli. E’doveroso uscire allo scoperto e fare chiarezza per rispetto della tifoseria e di una intera città e provincia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy