La curiosità: D’Ercole – Avellino, un binomio rinviato di due anni

La curiosità: D’Ercole – Avellino, un binomio rinviato di due anni

Il nuovo giocatore della Sidigas era stato inseguito qualche stagione fa dai biancoverdi

Lorenzo D’Ercole è da quest’oggi un giocatore della Sidigas Scandone Avellino con tanto di soddisfazione per l’accordo raggiunto. Una intesa già trovata da alcune settimane cui mancava soltanto l’ufficialità. Il giocatore in uscita dalla Dinamo Sassari arriva in Irpinia dopo esser stato anche un cestista della Virtus Roma che aveva come Direttore Sportivo proprio Nicola Alberani. Quello di D’Ercole – che prenderà il posto di Giovanni Severini – è un nome tenuto d’occhio dal manager forlivese sin dai primi mesi dell’esperienza in Sardegna del neobiancoverde. La curiosità vuole che un pensiero per l’ex play-guardia di Siena la Sidigas lo abbia fatto già nell’autunno 2015 (primo anno di Alberani ad Avellino) quando la Scandone dell’epoca era alle prese coi problemi fisici dei due registi Taurean Green e Janis Blums. Il destino ha voluto che poi arrivasse Marques Green e poi l’occasione data dal colpo Joe Ragland. Ma il tempo ha rinviato un binomio Avellino – D’Ercole adesso diventato realtà nei fatti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy