Mbakwe stuzzica la Sidigas che tenterà un nuovo assalto a Fesenko

Mbakwe stuzzica la Sidigas che tenterà un nuovo assalto a Fesenko

Scatta il count down per le ufficialità di Zerini, Leunen e Parlato

Aspettando le ufficialità per i rinnovi di Andrea Zerini, Maarten Leunen e Salvatore Parlato le attenzioni della Sidigas Avellino sono rivolte su più fronti. La formazione biancoverde guarda con estrema attenzione a quelli che sono gli scenari  di mercato che mutano col passare delle ore. Ieri vi avevamo parlato della possibilità che la Scandone riduca la scelta al ruolo di sesto esterno ad uno tra Marco Giuri o Lorenzo D’Ercole col secondo che appare avere qualche chance in più del primo.

La priorità è costituita anche dal reparto dei pivot col club di contrada Zoccolari che ancora non ha messo nero su bianco con nessuno dei due pivot ovvero quello titolare ed il cambio. Trevor Mbakwe, centro americano con passaporto cotonou già accostato ai lupi all’inizio delle contrattazioni estive, è un nome che viene tenuto d’occhio dal Direttore Sportivo Nicola Alberani che lo ha già avuto a Roma ai tempi della Virtus, insieme allo stesso D’Ercole (stagione 2013-2014). La novità è rappresentata dalla possibilità che la stessa Sidigas attendi ancora qualche altra settimana per presentare una nuova offerta a Kyrylo Fesenko (che ha rifiutato le due precedenti come riportato oggi da “Il Mattino”) alla luce del fatto che nessun altro club si è fatto avanti per il colosso ucraino ma sarà necessario che quest’ultimo riduca le proprie pretese andando incontro a quelle che sono le possibilità della Scandone. La coppia Mbakwe – Fesenko potrebbe rappresentare quel mix di atletismo e stazza sotto le plance assecondando di fatti le intenzioni dell’area tecnica avellinese. Non resta che attendere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy