Oggi come due anni fa una sfida da non fallire per la Sidigas Avellino

Oggi come due anni fa una sfida da non fallire per la Sidigas Avellino

La Vanoli Cremona fa tappa in Irpinia: biancoverdi chiamati ad invertire il trend delle ultime giornate

di Andrea Guido Sanseverino, @ilSansev

Domani come due anni fa Sidigas Avellino e Vanoli Cremona si affronteranno al PaladelMauro. Il 10 aprile 2016 biancoverdi e lombardi, in quella occasione guidati da Cesare Pancotto, si aggiudicarono lo scontro diretto per il terzo posto in classifica nell’anticipo domenicale di mezzogiorno.

Domani  alle ore 17:00 nell’impianto di contrada Zoccolari saranno le motivazioni a dover dare quella spinta in più alla compagine di Stefano Sacripanti che è reduce da tre sconfitte consecutive, due delle quali contro avversarie lombarde (Varese e Milano).  Avellino ha il dovere di invertire il trend ed animare un entusiasmo che sembra scemato nell’ultimo periodo sebbene tra quattro giorni la Scandone giocherà una semifinale europea per la prima volta nella sua storia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy