Per un sogno scudetto che va via c’è un’Europa che arriva

Per un sogno scudetto che va via c’è un’Europa che arriva

Avellino sarà protagonista a livello continentale nella prossima stagione

Per il sogno finale scudetto che sfuma c’è un Europa che arriva. La sconfitta in gara 7 a Reggio Emilia non pregiudica gli obiettivi continentali della Sidigas Avellino.

Di fatti (come riportato qualche settimana fa da Massimo Roca sul portale Pianetabasket.com)  l’ approdo in semifinale della Scandone ed una ipotetica serie valevole per il tricolore tra EA7 Milano e Grissin Bon Reggio Emilia  qualifica la formazione biancoverde alla fase a gironi della Champions League Basketball, la competizione europea nata per volontà della Fiba dopo lo strappo con l’Euroleague.   Uno scenario che già in passato stuzzicava la società irpina e materializzatosi con la semifinale scudetto.

La Scandone, così, non dovrà sostenere la fase dei preliminari che toccherà sosternerli alla Reyer Venezia (due turni previsti nel calendario). Avellino e la Grissin Bon Reggio Emilia saranno le due rappresentati italiane in questa manifestazione che vedrà ai nastri di partenza 32 squadre (ventiquattro qualificate di diritto più altre otto provenienti dai preliminari) suddivise in quattro gironi da otto squadre. Accederanno agli ottavi di finale soltanto le prime quattro classificate.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy