Sidigas Avellino, Sykes: “Non dimenticherò mai Avellino”

Sidigas Avellino, Sykes: “Non dimenticherò mai Avellino”

Le parole del play della Scandone al media day della scorsa settimana che sembra confermare l’addio alla Sidigas

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Intervistato al media day della scorsa settimana, Keifer Sykes ha parlato della stagione della Sidigas Avellino e del futuro, che con ogni probabilità sarà lontano dall’Irpinia. 

Queste le sue parole: “E’ stata una buona stagione, Milano è un’ottima squadra e batterli in casa loro non è facile, soprattutto quando si hanno tanti infortunati. In gara 4 avevamo solo Costello sotto canestro che rientrava dopo tanti mesi, e abbiamo pagato tutti questi infortuni nel corso della stagione. Futuro? Ora la prima cosa che voglio fare è andare a casa dai miei bambini, fare il padre e godermi la famiglia, poi dopo l’estate vedremo per il futuro. Sono giovane e spero di fare una grande carriera e fare la scelta migliore per me. Avellino? Porterò con me una esperienza che non dimenticherò mai. Avellino mi ha consentito di approcciarmi ad un campionato europeo di alto livello e giocare con grandi campioni come Norris Cole, Caleb Green Nichols, ai quali ho imparato molto. Sono cresciuto davvero tanto qui ad Avellino e ricorderò questa città per sempre”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy